Showing: 1 - 3 of 3 RESULTS

Cosa nasconde la VPN?

Quando ti connetti a un server VPN (o rete privata virtuale), il tuo indirizzo IP cambia e il traffico di dati sul tuo dispositivo è criptato. Cambiare il tuo indirizzo IP cambia la posizione associata a te online: se usi internet in Australia, ma ti connetti a un server VPN negli Stati Uniti, apparirai online con un indirizzo IP statunitense. Nel frattempo, la crittografia distorce i dati, facendoli sembrare confusi a chiunque cerchi di leggerli. Se usi un servizio miglior vpn affidabile, le tue attività di navigazione diventano illeggibili per gli snoopers.

Tuttavia, questo non significa che siete completamente irrintracciabili online. I fornitori di servizi Internet (ISP), i siti web e persino i governi possono determinare se stai usando una VPN. Potrebbero non sapere cosa fai online, ma non avranno problemi con il rilevamento della VPN. Quindi, come si può rintracciare una VPN? e qual è il migliore free vpn netflix?

Posso essere rintracciato?

Quindi, puoi essere rintracciato se usi una VPN? La risposta è sì, se usi una VPN di scarsa qualità. Ma è molto difficile rintracciarti se usi un buon servizio VPN premium; esso cripta il tuo traffico e lo instrada attraverso una grande rete di server remoti. Quindi anche se qualcuno può vedere un IP assegnato a voi, non sarà il vostro.

Alcune VPN possono accidentalmente rivelare il tuo vero indirizzo IP attraverso le fughe di DNS. NordVPN previene i DNS leaks utilizzando solo i nostri server DNS.

Potresti anche essere tracciato se usi un servizio VPN gratuito. Se non paghi per una VPN, è probabile che il provider VPN registri le tue attività e venda questi dati preziosi a terzi.

Come si può essere rintracciati?

Le migliori VPN non permettono al tuo indirizzo IP di identificarti. Tuttavia, ci sono modi per identificare il traffico VPN:

Indirizzo IP VPN. Gli indirizzi IP dei server VPN non sono difficili da identificare – ci sono persino dei database specializzati nel rilevamento delle VPN, che cercano di determinare se un IP appartiene a un particolare provider. Quando visiti un sito web con una VPN attiva, essa può determinare dal tuo indirizzo IP che stai usando una VPN. Tuttavia, questo non significa che il sito web conosce l’identità della persona dietro l’indirizzo IP – solo che sta usando una VPN.

Numero di porta. Alcuni protocolli VPN usano numeri di porta specifici per stabilire una connessione. Per esempio, OpenVPN (UDP) di solito usa la porta numero 1194, mentre OpenVPN (TCP) di solito usa la 443. Il numero di porta può quindi rivelare quale tipo di connessione VPN stai usando.

Ispezione profonda dei pacchetti. DPI è un processo che ispeziona la struttura di ogni pacchetto di dati che passa. Ha molte applicazioni utili, come il blocco dello spam o del malware. Tuttavia, può anche essere usato per identificare il traffico VPN. Questo è quello che il governo cinese usa per bloccare le VPN.

Il fondatore di Chainlink afferma che DeFi e Oracles possono aiutare a combattere il cambiamento climatico

Molti interventi per combattere il riscaldamento globale necessitano di migliori fonti di dati, sostiene Sergey Nazarov. Il fondatore di Chainlink afferma che DeFi e Oracles possono aiutare a combattere il cambiamento climatico

La finanza decentralizzata (DeFi) potrebbe essere cruciale per combattere i cambiamenti climatici, ha affermato il co-fondatore di Chainlink Sergey Nazarov al Consensus 2021 martedì.

Due casi presentati

Nazarov ha presentato due casi in particolare in cui il modello di contratto intelligente ibrido di Chainlink 2.0, in cui le blockchain forniscono sicurezza e le reti Oracle decentralizzate raccolgono dati off-chain, potrebbero aiutare. Cryptofriends.io è positivo.

I suoi commenti arrivano in un momento in cui il consumo di energia delle criptovalute, in particolare quelle che utilizzano il sistema di mining ad alta intensità di calcolo introdotto da Bitcoin, è diventato un problema scottante. Più di recente, Michael Saylor, CEO della società di software MicroStrategy, e il capo di Tesla Elon Musk hanno convocato un gruppo di minatori nordamericani per promuovere pratiche efficienti dal punto di vista energetico e combattere la percezione pubblica delle criptovalute come un’industria “sporca”.

Senza menzionare l’intensificarsi del dibattito, Nazarov ha sostenuto che la trasparenza e l’economia delle blockchain possono guidare il comportamento umano in modi salutari.

“Fondamentalmente, le blockchain sono molto, molto brave nel creare prove e creare incentivi”, ha affermato Nazarov.

La rete Oracle può espandersi

In primo luogo, ha parlato di come le reti oracolari possono aiutare a espandere l’agricoltura rigenerativa. Questa è una forma di agricoltura che lascia la terra più sana man mano che l’agricoltura ha luogo, approfondisce il suolo e cattura più carbonio in esso per un tempo più lungo.

Una sfida per l’espansione di queste pratiche a livello globale è che l’agricoltura è un settore ad alto rischio. Gli agricoltori dei paesi in via di sviluppo hanno bisogno di aiuto per proteggersi dai rischi meteorologici (come siccità e inondazioni).

“Penso che il cambiamento climatico cambierà i modelli di pioggia e cambierà il modo in cui verranno utilizzati i modelli di pioggia”, ha detto Nazarov, che cambierà i rischi meteorologici, con eventi meteorologici più drammatici.

Ma l’infrastruttura assicurativa del mondo analogico spesso non raggiunge questi luoghi.

“È qui che penso che l’assicurazione del raccolto decentralizzata attraverso protocolli insuretech come Arbol che usano cose come Chainlink ed Ethereum siano davvero sorprendenti”, ha detto Nazarov.

Chainlink sta mettendo a disposizione Oracle

Chainlink sta mettendo a disposizione la sua rete Oracle per i progetti che cercano di espandere la gestione del rischio oltre la portata tipica delle compagnie assicurative.

In secondo luogo, ha detto Nazarov, le reti oracolari possono aiutare a rendere i sistemi di crediti di carbonio più affidabili e affidabili.

“Sei in grado di dimostrare cose significative sui risultati ambientali”, ha detto Nazarov, monitorando cose come la riforestazione e la cattura del carbonio. Ciò renderà la tassazione del carbonio e i crediti qualcosa di più affidabile e affidabile, ha affermato. EOS valore è positivo.

“Penso che alla fine della giornata, hai una capacità davvero straordinaria di rendere DeFi una funzione di mercato”, ha detto Nazarov. “Ancora più importante, crea effettivamente un mercato per vari risultati sociali”.

La finanza centralizzata sembra meno attraente

Nazarov ha anche parlato di come la trasparenza della DeFi potrebbe a lungo termine rendere i prodotti finanziari centralizzati meno attraenti, ridurre le frodi nel sistema finanziario globale e migliorare l’atmosfera mentre lo fa. Tutto questo, ha sostenuto, è reso possibile dalla capacità di consentire a blockchain veramente decentralizzati di accedere ai dati dal mondo reale.

“La vera cosa affascinante per me è il modo in cui le persone si chiedono ancora se cose come la DeFi o i giochi blockchain continueranno a crescere”, ha detto Nazarov.

Traduzione e interpretariato come carriera, Quali sono le cose di cui bisogna occuparsi prima di iniziare?

Ci sono due tipi principali di traduttori: i traduttori che lavorano con qualsiasi cosa scritta o pubblicata, e gli interpreti, che ascoltano e traducono una voce mentre viene parlata. I traduttori possono lavorare su software, materiali relativi a internet o su una varietà di documenti, inclusi testi legali, commerciali, tecnici o “letterari”, e sono generalmente pagati a parola.  Leggi per scoprire di più

Gli interpreti sono normalmente pagati all’ora nelle conferenze d’affari, nei tribunali o nei procedimenti governativi. L’interpretazione simultanea è probabilmente la disciplina più difficile della traduzione poiché gli interpreti devono essere altamente addestrati e fluenti per interpretare la voce dell’oratore in tempo reale.

  • Mentre i traduttori possono trovare la loro professione molto impegnativa, può anche essere abbastanza noioso sfornare parola dopo parola, per esempio, testi tecnici. I traduttori, d’altra parte, hanno dei vantaggi significativi nel fatto che hanno il tempo di lucidare il loro prodotto finale rivedendo le loro traduzioni con dizionari, glossari e altri strumenti di riferimento.
  • Esiste una varietà di ambienti di lavoro per i traduttori, come vari ambienti di traduzione per la traduzione di software e la traduzione di siti web che includono memorie di traduzione e glossari. Spesso può essere necessaria una formazione significativa per il traduttore per essere pienamente in grado di utilizzare questi agenzie di traduzione.

I traduttori simultanei devono avere un background molto versatile.

Un forte background commerciale può essere estremamente utile al traduttore simultaneo. Molte aziende offrono 60 ore di formazione per questi traduttori una volta assunti. Per diventare un traduttore tecnico, i candidati devono superare un esame e ricevere una certificazione speciale. Questi traduttori devono anche possedere eccellenti capacità di scrittura tecnica.

Fortunatamente, molte aziende offrono corsi di preparazione ai test per preparare i candidati agli esami. I traduttori giudiziari hanno generalmente bisogno di essere certificati dai governi dei loro paesi e devono superare degli esami per questa certificazione. Altri traduttori lavorano in campo accademico, studiando o interpretando testi stranieri. Questo è il settore in cui spesso c’è più spazio per l’espressione creativa. Tuttavia, è anche il settore più soggetto a controlli.

  • Il percorso verso la traduzione è molto strutturato e prevedibile, in particolare per l’impiego nelle Nazioni Unite o in altre agenzie governative.
  • Coloro che cercano le maggiori opportunità di lavoro dovrebbero essere fluenti in inglese e in una delle lingue ufficiali delle Nazioni Unite: francese, spagnolo, arabo, russo o cinese. Ci sono, comunque, numerose opportunità di lavoro per coloro che parlano correntemente altre lingue.

I candidati devono avere una laurea in lingue, preferibilmente un B.S., B.A., o un Master.

Le società di servizi di traduzione preferiscono però i candidati che hanno un’eccezionale fluidità in almeno due lingue; molte combinazioni linguistiche possono spesso risultare poco interessanti per un datore di lavoro a causa della mancanza di specializzazione in una combinazione che stanno cercando. Questo può spesso essere anche il caso del campo in cui un traduttore può specializzarsi. Un traduttore specializzato in un particolare campo e combinazione linguistica per dieci anni è spesso più probabile che venga scelto rispetto a un traduttore che ha diverse combinazioni di lavoro e campi negli ultimi dieci anni.